SITO BANNER ALTO 1

SETTORE GIOVANILE: IL COMMENTO DEL DIRETTORE TECNICO ALBERTO VIRGILI

ANCONA – Con Alberto Virgili, Direttore tecnico del Settore giovanile, abbiamo fatto il punto della situazione.

Virgili, il settore giovanile è in costante evoluzione strutturale, organizzativa e tecnica. Secondo te, si è in linea con i programmi scelti tre anni fa con la nascita della società?

“Il percorso intrapreso sta procedendo bene, ogni anno stiamo aggiungendo elementi per poterlo rendere sempre più professionale e persone che possano apportare qualità alla formazione dei ragazzi, guidandoli verso una formazione integrale del calciatore. Siamo solo all’inizio e sappiamo che la strada è molto lunga, ma sappiamo la direzione in cui andare e come muoverci che è fondamentale per una programmazione a lungo termine. La Società ha dimostrato interesse e attenzione per questo programma e di questo siamo grati, non è scontato tutto questo”.

Quali potrebbero essere i nuovi obiettivi nel medio lungo periodo da raggiungere?

“Continuare a crescere come organizzazione e come competenze dei nostri allenatori saranno i focus del prossimo futuro. Iniziare un percorso di monitoraggio a tutela della salute dei nostri giovani calciatori è una priorità; abbiamo tanti contenuti nel nostro programma di lavoro quotidiano che stiamo portando a conoscenza dei genitori e degli appassionati che sono curiosi di sapere come operiamo, non abbiamo nulla da nascondere e tanto da far vedere a mio avviso. Potenziare il percorso formativo con le società affiliate è un altro aspetto fondamentale che abbiamo a cuore perché è con loro che cresciamo i nostri giovani calciatori”.

Visti i recenti risultati di spicco dei gruppi Primavera e Under 17, credi possa esserci qualche giovane pronto al salto in prima squadra?

“Oggi dobbiamo iniziare a pensare quali ragazzi potranno essere di prospettiva per la prima squadra, qualche profilo lo abbiamo già individuato, in attesa di sapere chi sarà il nuovo direttore sportivo con il quale dovremo condividere le scelte e le strategie, oltre che con il mister. Vorremmo invitarvi a pensare che i ragazzi sono cresciuti al di là dei risultati sportivi, seppur buoni, che stiamo ottenendo e per questo ringrazio tutto lo staff tecnico del settore giovanile per quello sta facendo quotidianamente sui campi di allenamento”

A margine, riportiamo la notizia che riguarda l’Under 17. Dopo aver vinto il girone domenica scorsa, i ragazzi di mister Bilò, si stanno preparando per disputare i playoff. La prima partita, valevole per gli Ottavi di finale, sarà contro la Virtus Francavilla (andata 19/5, ritorno 26/5).