SITO BANNER ALTO 1

SERIE C NOW 2023-24: AREZZO-ANCONA 3-0

Arezzo: 1 Trombini; 3 Donati, 17 Lazzarini, 13 Chiosa, 27 Coccia (23′ st 2 Montini); 16 Mawuli, 18 Damiani; 10 Pattarello, 7 Guccione (23′ st 20 Catanese), 11 Gaddini (23′ st 14 Renzi); 28 Gucci (42′ st 29 Sebastiani). A disposizione: 12 Ermini, 22 Borra, 5 Bianchi, 21 Castiglia, 24 Foglia. Allenatore: Indiani.

Ancona: 1 Perucchini; 4 Cella, 27 Pasini, 5 Mondonico; 23 Clemente (18′ st 80 Vogiatzis), 33 Prezioso (38′ st 90 Moretti), 8 Gatto, 99 Basso (10′ st 11 Cioffi), 19 Agyemang (10′ st 3 Martina); 9 Spagnoli, 28 Giampaolo (10′ st 10 Energe). A disposizione: 12 Vitali, 66 Braghetti, 13 Marenco, 24 D’Eramo, 34 Radicchio, 70 Barnabà. Allenatore: Colavitto.

ARBITRO: Davide Gandino di Alessandria

RETI: Gaddini 27′, Guccione 31′ , Sebastiani al 92′

NOTE: spettatori presenti 3.077 (1.020 paganti più 2.057 abbonati). Ammoniti: st 4′ Cella, 21′ Cioffi, 28′ Damiani, 30′ Mondonico. Angoli: 4-4. Recupero tempi: 2′ e 5′

AREZZO – Seconda sconfitta consecutiva per l’Ancona che cade rovinosamente al Comunale di Arezzo. I biancorossi, all’avvio, tengono bene il campo, ma senza essere quasi mai pericolosi. Al 27′, dopo una manovra offensiva dei dorici, gli amaranto recuperano palla velocemente e grazie a un assist di Damiani, Gaddini apre il match con una sberla che si colloca all’incrocio dei pali. Per la truppa di Colavitto non c’è stato nemmeno il tempo di riorganizzare le idee, perché i padroni di casa trovavano il punto del raddoppio con Guccione. Il numero sette, protagonista di una bella azione, saltava Mondonico e all’altezza del limite dell’area, bucava Perucchini. Nella ripresa lo spartito non cambiava nemmeno con i cambi proposti dall’Ancona. E a tempo ormai scaduto, segnava pure Sebastiani bravo a ribadire in porta la corta respinta di Perucchini dopo un fendente di Pattarello.