SITO BANNER ALTO 1

PRIMAVERA SCONFITTA A PINETO

PINETO-ANCONA 3-0

Pineto: Tavoni; Dundulachi, Callegaro (70’Colina), Gagliardi, Varani, Cipriani, Pierdomenico (86’Epifani), Di Giampietro (70’Croce), Esposito, Mincone, Quinzi (89 Mazzoni). A disposizione: Di Giovanni, D’Onofrio, Caprio, Pallini, Lagonigro. All. Sansovini

Ancona: Braghetti, Bugari, Antonniazzi, Paglialunga, Rosolani, Marchegiani, Wade Papa, Useini, Cingolani, Pangrazi (76’Amico), Mazzoni (63’Novelli). A disposizione: Perri, Osmani, Galeotti, Grassi, Girolimini, Bambozzi, Ogiesoba, Atzori, Paoltroni. All. Tumiatti

PINETO Dopo una prima fase di equilibrio, al minuto 14 l’Ancona sfiora il vantaggio con Pangrazi che dopo una triangolazione con Cingolani spara a botta sicura, bravo Tavoni a sventare la minaccia. Al 36’ il Pineto passa in vantaggio, su un cross partito dalla destra, Gagliardi si fa trovare pronto in area di rigore anconetana e insacca l’1-0. Nella ripresa l’Ancona prova a rientrare in partita ma al 56’ subisce la rete di Quinzi. L’Ancona non molla e al 78′ ha una grande occasione per riaprire la partita con il neo entrato Amico che da due passi spara a botta sicura per il tap in vincente ma il portiere Tavoni si supera nuovamente con un grande intervento. La resa definitiva arriva al minuto 86’: sugli sviluppi di un calcio d’angolo Cipriani salta più in alto di tutti e chiude la partita in maniera definitiva. Il cammino dei dorici riprenderà Sabato 20 gennaio dove i dorici ospiteranno il Catania.

Il commento di mister Tumiatti: “Dopo 9 partite positive con qualche punto perso per strada è arrivato il primo stop. Non sarà certamente una battuta d arresto a cancellare quanto di buono la squadra ha espresso fino ad oggi. Dopo la sosta abbiamo piena fiducia nel poter ricominciare a correre”.