BENVENUTI SITO 3

Secondo test della Primavera a Cascia

ANCONA (Primavera) 0

GROSSETO 3

Ancona (3-4-1-2): Perri (Gasparoni); Fabiani, Rosolani, Bugari; Ferrari (Galavotti), Marcolini, Benigni, Fossi (Curzi); Useini (Sopranzi); Pangrazi, Cappelletti (Amico). All. Recchi.

Grosseto (3-5-2): Di Bonito; Kokeri, Veronesi, Alcides; Tiberi (Crivellaro), Fabbri (Battistoni), Cauterucci (Cesaroni), Toure, Piampiani (Tiberi); Columbu, Rotondo. All. Silva.

RETI: Rotondo (G), Rotondo (G), Cesaroni.

Secondo test a Cascia per i ragazzi della Primavera guidata da mister Recchi. Stamattina, mercoledì 3 agosto, i baby biancorossi hanno affrontato in un allenamento congiunto il Grosseto (Serie D), infarcito da Under molto interessanti. I maremmani si sono rivelati più scaltri in avanti ed hanno sfruttato la verve del centravanti Rotondo. Tuttavia, l’Ancona, ha mostrato segnali incoraggianti in vista del Memorial Lanari-Bellezza in programma nei prossimi giorni a Osimo. Difatti il bicchiere per Recchi, è mezzo pieno: “Si è visto un buon ritmo – ha detto -, più giochiamo e meglio è. I ragazzi che abbiamo affrontato sono più grandi e il ritmo inevitabilmente è stato più alto: ci sono tanti spunti su cui lavorare. Mi è piaciuta la voglia che i miei hanno messo su ogni pallone, non ho apprezzato invece le ingenuità che ci sono state specialmente quando abbiamo preso gol al termine del primo tempo. Disattenzioni da giovani, ma dobbiamo iniziare a ragionare anche un po’ da grandi”. Di Cesaroni, con bel tiro dal limite, la terza marcatura.